Indice > Settimana di Preghiera 2005 > Suggerimenti per l'organizzazione
E-mail: pro@pro.urbe.it
   

torna all'



SUGGERIMENTI PER L'ORGANIZZAZIONE
DELLA SETTIMANA DI PREGHIERA
PER L'UNITÀ DEI CRISTIANI


Cercare l'unità: un impegno per tutto l'anno

    La data tradizionale per la celebrazione della Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani va dal 18 al 25 gennaio, data proposta nel 1908 da p. Paul Wattson, perché compresa tra la festa della cattedra di san Pietro e quella della conversione di san Paolo; assume quindi un significato simbolico. Nell'emisfero sud, in cui gennaio è periodo di vacanza le chiese celebrano la Settimana di preghiera in altre date, per esempio nel tempo di Pentecoste (come suggerito dalla commissione Fede e Costituzione nel 1962), tempo altrettanto simbolico per l'unità della chiesa.

    Consapevoli di una tale flessibilità nella data della Settimana, incoraggiamo i fedeli a considerare il materiale presentato in questa sede come un invito a trovare opportunità in tutto l'arco dell'anno per esprimere il grado di comunione già raggiunto tra le chiese e per pregare insieme per il raggiungimento della piena unità che è il volere di Cristo stesso.



Adattamento del testo

    Il testo viene proposto nella convinzione che, ove possibile, venga adattato agli usi locali, con particolare attenzione alle pratiche liturgiche nel loro contesto socio-culturale e alla dimensione ecumenica.
    In alcune località già esistono strutture ecumeniche in grado di realizzare questa proposta, ma ove non esistessero se ne auspica l'attuazione.



Utilizzo del testo

— Per le chiese e comunità cristiane che celebrano la Settimana di preghiera in una singola liturgia comune viene offerto un servizio di culto ecumenico.
— Le chiese e comunità cristiane possono anche inserire il testo della Settimana di preghiera in un servizio liturgico proprio. Le preghiere della celebrazione ecumenica della Parola di Dio, gli "otto giorni" nonché le musiche e le preghiere aggiuntive possono essere utilizzate a proprio discernimento. Le comunità che celebrano la Settimana di preghiera possono trarre spunti dai temi degli "otto giorni".
— Coloro che desiderano svolgere studi biblici sul tema della Settimana di preghiera possono usare come base i testi e le riflessioni proposte negli "otto giorni". Ogni giorno l'incontro può offrire l'occasione per formulare preghiere d'intercessione conclusive.
— Chi desidera pregare privatamente per l'unità dei cristiani può trovare utile questo testo come guida per le proprie intenzioni di preghiera. Ricordiamo che ognuno di noi si trova in comunione con i fedeli che pregano nelle altre parti del mondo per costruire una più grande e visibile unità della Chiesa di Cristo.


 


 

 
 
Indice | Attivitą del Centro | Corsi | Pubblicazioni | Conferenze
Settimana di Preghiera | Biblioteca | Dialoghi Interconfessionali
Direttorio dei Centri di Studi Ecumenici | Society of the Atonement
Guest Book | Credits | Site Map


1999-2004 © - Franciscan Friars of the Atonement, Inc.
Remarks to Webmaster at webmaster@pro.urbe.it