"Society of the Atonement"
Paul James Francis Wattson
 
Co-fondatore della "Society of the Atonement"
(Congregazione religiosa dei Frati e delle Suore dell'Atonement)
Fondatore dei Frati Francescani dell'Atonement

Biografia:
 
Nato a Millington, Maryland, USA il 16 gennaio 1863
 
Morto a Graymoor, Garrison, New York, USA, l'8 febbraio 1940
 
Terzo figlio del Rev. Joseph Wattson e Mary Electa, venne battezzato col nome di Lewis Thomas Wattson.
 
    Ha studiato al St. Mary's Hall, Burlington, New Jersey e al St. Stephen's (ora Bard) College di Annandale, New York.
 
    Seminarista anglicano al General Theological Seminary di New York.
 
    Ordinato Sacerdote nella Chiesa Episcopale nel 1886.
 
    Il 15 dicembre 1898, insieme a Madre Mary Lurana White, suora anglicana, ha fondato a Graymoor, (Garrison, New York) la "Society of the Atonement", cioè i Frati e le Suore Francescane dell'Atonement.
 
    Dopo il noviziato di un anno sotto i Padri Anglicani della Santa Croce a Westminster, Maryland, ricevette l'abito religioso dei Frati Francescani dell'Atonement nell'anno 1900 con il nome di Paul James.
 
    Nel 1903 ha iniziato a stampare "The Lamp" una rivista mensile dedicato all'unità dei cristiani.
 
    Nel 1908 ha inaugurato un ciclo di preghiera di 8 giorni, sotto il nome di Ottavario per l'Unità della Chiesa, a partire dalla festa della Cattedra di San Pietro a Roma (18 gennaio) fino alla festa della Conversione di San Paolo (25 gennaio).
 
    Il 30 ottobre 1909, la Comunità di Graymoor, composta da 17 frati, suore e laici è stata ammessa come Congregazione nella Chiesa Cattolica.
 
    L'anno 1910 vede l'ordinazione di Padre Paul a Dunwoodie, New York.
 
    Oltre a dirigere la Comunità dei Frati Francescani dell'Atonement, Padre Paul è stato il fondatore dell'Ostello di San Cristoforo, un rifugio maschile per i senza tetto, l'organizzatore della Stampa di Graymoor, e del programma radiofonico "Ave Maria". Ha istituito un seminario maggiore a Washington, DC ed ha collaborato con Richard Barry Doyle per la fondazione dell'"Catholic Near East Welfare Association" (l'Associazione Cattolica per l'Assistenza Sociale nel Medio Oriente), incorporata nel 1924 con la sua "Unione affinché niente si perda", iniziata nel 1904.